Se mi porti lontano,
nel mare dove non si tocca,
poi lasciami le braccia
Perché voglio nuotare da solo

Se mi tieni vicino,
nel calore di una casa di faggio,
poi lasciami uscire
Perché voglio scoprire cosa c’è fuori

Se mi parli di leggende,
nella biblioteca del castello,
poi lasciami leggere
Perché voglio imparare a imparare

Se mi dici ti amo,
nel viale che porta in collina,
poi lasciami andare:
voglio avere la forza di tornare più forte

Antonio Montanaro

Annunci